da Wired.it: le 5 perle di AREA

da Wired News:
Il cuore pulsante dell’innovazione scientifica italiana batte a Trieste, copre una superficie di 55 ettari dell’altipiano carsico e dista 10 km dal centro-città.
Si chiama AREA Science Park ed è il primo Parco Scientifico italiano, fondato nel 1978 con l’obiettivo di fungere da collante fra la ricerca di base e le imprese operanti sul territorio.
A trent’anni dalla posa della prima pietra, AREA ha pubblicato un resoconto dei 60 traguardi portati a termine nel corso del 2008. Per voi ne abbiamo selezionati cinque fra i più interessanti.

Bell’articolo della “bibbia” della tecnologia italiana su AREA.
Anzi, come piace a me, sulle tecnologie promosse nel Parco.

Ne prenderò una al giorno, e ve la ri-presenterò riproponendo il testo da loro pubblicato.
Grazie Wired!

1 – Particelle d’oro per curare il cervello
Quando si tratta di curare malattie che interessano il cervello (ad esempio ictus, encefalite ed epilessia) bisogna sempre fare i conti con la barriera ematoencefalica. Una sorta di “muro” che protegge i delicati tessuti cerebrali dalle sostanze che circolano nel sangue, farmaci compresi. Per ovviare a questo ostacolo, gli scienziati del CBM (Cluster in BioMedicine) hanno legato molecole di creatina a nanoparticelle di oro del diametro di 15 nanometri ricoperte di albumina. Venti ore dopo aver iniettato questo preparato nella coda di un topo, si è visto che gran parte della creatina aveva raggiunto l’encefalo.

> Ulteriori informazioni (PDF)

2 pensieri su “da Wired.it: le 5 perle di AREA

  1. Pingback: L’Area di ricerca triestina su Wired: le 5 invenzioni ‘top’ del 2008 - Bora.La

  2. Pingback: da Wired.it: la seconda perla di AREA « Atomino FVG

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...